Msi GP62MVR 6RF Leopard Pro recensione

Uno dei computer portatili piú potenti per il gaming è sicuramente il prodotto di MSI, marca divenuta famosa per le su schede madri e video, il Leopard Pro GP62MVR 6RF.  Questo computer monta un processore Intel Core i7-6700HQ di sesta generazione. Funziona con una frequenza base di 2.6 GHz, ma sfruttando la potenza della modalità Turbo arriva fino a 3.5 GHz.

La RAM è di 8 GB ed è di tipo DDR4. Particolarmente azzeccata è la configurazione dei dischi fissi. Infatti, ci troviamo di fronte a una modalità mista, in cui sono presenti un SSD da 256 GB e un modello meccanico da 1 TB. Nel primo installi sistema operativo e applicazioni, così da ottenere sempre la massima
reattività. Nel secondo puoi archiviare i dati senza paura di rimanere a corto di spazio.

Esternamente

Esternamente il Leopard Pro è dotato di un telaio in plastica resistente. Sebbene non sia elegante o robusto come i case in alluminio o magnesio, è sorprendentemente rigido. Il materiale leggero non compromette l’integrità strutturale, ma le ventole sul lato inferiore sono visibilmente fragili. Puoi vedere l’interno del portatile e le condutture di calore attraverso le prese d’aria al centro, e le prese d’aria sembrano essere lì per il raffreddamento passivo (non ci sono ventole di aspirazione o di uscita in queste prese d’aria). Tuttavia, ci sono due ventole di aspirazione negli angoli inferiori che scaricano il calore attraverso la cerniera posteriore.

msi portatile potente

La cerniera si sposta facilmente, quasi troppo facilmente. Lo schermo rimane in posizione eretta quando il laptop poggia su una scrivania, ma un leggero scossone fa cadere lo schermo in avanti senza troppa fatica. Questo non è particolarmente fastidioso, ma abbiamo sicuramente visto cardini più saldi. Quattro altoparlanti da 2 W i trovano sul bordo anteriore del portatile, insieme a un woofer nella parte inferiore, il suono è in lineae con l’esperienza audio media che ci si aspetterebbe da un dispositivo del genere, nulla di che.

Schermo

Il Leopard Pro è dotato di uno schermo IPS 1920 x 1080 da 15,6 “con una frequenza di aggiornamento di 60 Hz. È nitido e brillante , ovviamente ci sono laptop con risoluzione più elevata e pannelli con refresh di 120 Hz, ma costano di piú: la semplicità del display di Leopard Pro non gli impedisce di offrire un’esperienza di gioco piacevole.

Hardware

Per quanto riguarda la parte legata strettamente ai giochi, hai a disposizione un’ottima scheda grafica. Si tratta della nVidia GeForce GTX 1060 con 3 GB di memoria dedicata DDR5, che funziona a ben 8 Gbps. Pensata per giocare in alta definizione, consente di non scendere a compromessi con definizione, dettagli e qualità. Con i giochi di ultima generazione, a seconda della configurazione, è probabile che tu debba diminuire leggermente qualche effetto. Si tratta comunque
di rinunce di poco conto, che a fronte delle prestazioni generali possono essere perdonate senza problemi.

In fatto di risoluzione digitale, la GTX 1060 è in grado di supportare fino a 7.680×4.320 pixel a 60 Hz. Il display del Leopard ha una dimensione di 15,6 pollici, con risoluzione Full HD da 1.920×1.080 pixel. Grazie al trattamento antiriflesso, non vieni infastidito dai riverberi della luce solare o artificiale.
A livello di connettività, trovi il supporto per tutti gli standard Wi-Fi, AC compreso. Inoltre, hai a disposizione una porta Gigabit Ethernet, molto utile per le sessioni di gioco in LAN.

Le interfacce che puoi sfruttare sono una mini DisplayPort v1.2, una USB 2.0, 2 USB 3.0 e una HDMI v1.4. Di particolare pregio è anche il comparto audio, che può contare sulla specifica Nahimic Sound 2, capace di garantire il massimo coinvolgimento con un suono immersivo e direzionale.

Conclusioni

Il GP62MVR Leopard Pro è il prototipo di computer portatile ideale per giochi in 3D, pronto per la realtà virtuale e offre abbastanza potenza anche per programmi di fotoritocco e montaggio video. Il disco rigido da 1TB ha spazio sufficiente per archiviare una libreria di gioco mobile modesta e un HDD da 7.200 RPM è decisamente migliore di un HDD da 5,400 RPM che altri marchi offrono a volte in modelli con lo stesso prezzo  Il display da 15.6 “è altrettanto semplice,  un pannello IPS standard 1920 x 1080 60 Hz. Tuttavia, è adeguato per la GPU che si trova all’ interno . In definitiva un pc portatile adeguato per il prezzo di vendita.