Panca Ad Inversione Modelli Benefici e Funzionamento

La panca ad inversione , chiamata anche ad inversione gravitazionale, è quell’ attrezzo da palestra, ma anche da casa, che viene utilizzato per allungare i muscoli e per alleviare dolori e problematiche a schiena e collo. Si tratta di una panca piana inclinata a cui ci fissiamo per ritrovarci a testa in giú verso il pavimento. Per capire meglio basta dare un’occhiata alla foto.

Alla base del funzionamento c’è l’idea di contrastare gli effetti che la gravità ha sul corpo di una persona. La gravità attira verso il basso organi, muscoli e articolazioni, comprimendoli contro la colonna vertebrale. Si ritiene che nel tempo questa compressione gravitazionale possa causare mal di schiena cronico, affaticamento e altri sintomi correlati. Il Metodo Asgard la utilizza in alcuni esercizi per aumentare la statura e migliorare la postura.

Le panche possono essere acquistate online attraverso rivenditori oppure, nel caso di attrezzature per fisioterapisti, alcune marche come Quirumed o Kettler le producono per scopi professionali.

Funzionamento

la prima cosa da fare prima di salire sulla panca ad inversione è quella di settare la propria altezza, quindi muovere la panca a seconda della misura. Poi si bloccano i piedi dentro, ben stretti mi raccomando.

  • Cercate sempre di farla in coppia, in modo che qualcuno vi controlli se succede qualcosa.
  • Non state proprio a testa in giu’ completamente, ma iniziate ad inclinare piano piano di 10-15 gradi, finchè non vi sentite rilassati.
  • provate ora a respirare con il naso e a buttare fuori l’aria con la bocca schiacciando bene la schiena sulla panca in modo da stendere la colonna vertebrale

panca-ad-inversione

Benefici

La panca ad inversione può sembrare una cosa alla moda, ma invece è una modalità terapeutica naturale utilizzata da secoli per lo stretching, la costruzione della forza, il sollievo dal dolore e altro ancora. L’approccio alla terapia di inversione utilizza la gravità e il proprio peso corporeo per aiutare ad allungare la colonna vertebrale, alleviando la pressione dei dischi compressi. La panca ad inversione interviene anche sulla circolazione sanguigna, sulla funzionalità del cuore e sulla digestione.

La panca consente all’utente di fissare il proprio corpo e quindi regolare l’angolo di inclinazione secondo una tabella. L’utente può rimanere nella posizione invertita per tutto il tempo che desidera, in genere meno di 15 minuti, a seconda dell’angolazione.

Leggi Anche  Cuoio capelluto screpolato Cosa fare

Molte persone usano la panca ad inversione durante le visite ai loro chiropratici o fisioterapisti . Tuttavia, se ritieni di poter beneficiare della normale terapia di inversione senza la necessità di un appuntamento, sei fortunato. I tavoli di inversione sono disponibili da avere a casa, pronti per l’uso secondo necessità.

Mentre per molti casi di dolore cronico alla schiena o lombare la causa non è specifica, la compressione spinale è un fattore che spesso contribuisce alla patologia. La maggior parte delle persone fa una vita troppo sedentaria , sta seduta per lunghi periodi senza un movimento attivo sufficiente a contrastare l’immobilità.

Poiché la panca ad inversione gravitazionale allevia la pressione dalla colonna vertebrale e aumenta lo spazio tra le vertebre, è considerata una soluzione olistica per alleviare il dolore. Alcune delle condizioni che le persone gestiscono con la panca di inversione includono:

  • Lombalgia cronica
  • Mal di schiena aspecifico
  • Dolore alla sciatica
  • Malattia degenerativa dei dischi vertebrali
  • Tensione muscolare

Uno dei motivi principali per cui le persone provano dolore alla schiena è dovuto ad un errato allineamento della colonna vertebrale. Non aderendo a una postura neutra in modo  coerente durante il giorno mette stress inutile sulla colonna vertebrale quando è disallineato.

Il massaggio delicato e la leggera manipolazione della colonna vertebrale sono tecniche che i terapisti utilizzano per aiutare le persone ad alleviare la compressione nella colonna vertebrale, portando infine a una migliore salute della colonna vertebrale nel tempo. La terapia di inversione è simile a questi approcci, poiché inverte attentamente il corpo verso il basso, consentendo uno stiramento delicato dalla trazione gravitazionale.

98,99€
disponibile
1 nuovo da 98,99€
al Luglio 19, 2019 11:35 am
Amazon.it
129,00€
disponibile
1 nuovo da 129,00€
al Luglio 19, 2019 11:35 am
Amazon.it
Spedizione gratuita
184,99€
249,99
disponibile
1 nuovo da 184,99€
al Luglio 19, 2019 11:35 am
Amazon.it
279,85€
disponibile
1 nuovo da 279,85€
al Luglio 19, 2019 11:35 am
Amazon.it
369,99
non disponibile
1 usato da 236,99€
al Luglio 19, 2019 11:35 am
Amazon.it
119,99€
non disponibile
1 nuovo da 119,99€
al Luglio 19, 2019 11:35 am
Amazon.it
Spedizione gratuita

Esercizi

puoi iniziare con uno stretching. Quando sei disteso puoi allungare lentamente tutto il corpo verso l’esterno. Un ottimo modo per esercitare l’area del busto è inarcarlo da un lato all’altro. Ciò consentirà di allentare i muscoli che lo circondano e di allungare la sezione inferiore o centrale della colonna vertebrale.

Leggi Anche  Alito Cattivo la Mattina cosa Fare

Un altro esercizio di stretching efficace da fare sarebbe quello di incrociare un braccio su tutto il corpo mentre si aggrappa all’altro lato della panca di inversione. Una volta presa una buona presa, ruotala verso la spalla e fai un allungamento.

Puoi fare questi esercizi di stretching in qualsiasi momento e tutte le volte che vuoi. Puoi anche allungare il collo attraverso l’inversione e ruotare la testa a sinistra e a destra. Puoi anche sollevare la testa e assicurarti di non alzarti.

panca-ad-inversione-esercizi

per gli addominali

la panca ad inversione è un ottimo alleato per potenziare gli addominali. Come ci si potrebbe aspettare (o lo scopriremo una volta che lo provi per la prima volta), eseguire un crunch a testa in giù è molto più difficile che farlo sdraiandosi sulla schiena con i piedi sul pavimento. Il segreto per eseguire esercizi per gli addominali a testa in giu’ senza ammazzarsi di fatica è iniziare con la panca a un angolo minore, ad esempio 15 o 25 gradi di inclinazione.

Ernia

qualcuno consiglia la panca ad inversione in caso di ernia, altri ortopedici invece sono piú pessimisti circa il suo uso, e anzi la sconsigliano. Dipende dalla situazione. E’ chiaro che uno stretching moderato, in totale relax puo’ aiutare a migliorare la compressione sull’ernia stessa, ma vi consigliamo di consultare il vostro medico prima del suo utilizzo.

Add Comment