Bagno Stile Provenzale idee per realizzarlo

La Provenza è una bellissima regione che si trova a sud della Francia che ha ispirato tante idee per arredare la casa. Ci si rifà infatti all’arredamento delle case rurali, di campagna di questa zona, immerse in stupendi campi di lavanda, tra un cielo azzurro e distese verdi. Non a caso grandissimi pittori come Cézanne, Van Gogh, Renoir, Matisse, Chagall li hanno immortalati nei loro quadri.

Chi ama i bagni in stile provenzale è un’anima romantica e sognatrice che si perde tra mobili vecchi ma funzionali dalle tonalità azzurre, verdi, bianche e beige. In questa importante parte della nostra casa possiamo utilizzare scaffalature a cui abbiamo ridato vita, ricarteggiate e riverniciate.

bagno-provenzale

Mobili in stile Provenzale

I pezzi di arredamento provenzale svolgono un ruolo molto importante per ricreare la giusta atmosfera all’interno di un appartamento o villa. Hanno non solo un ruolo funzionale ma anche decorativo. I mobili in questo stile dovrebbero date l’impressione di qualcosa vissuta. Possiamo usare un mobilio realmente vecchio o usato oppure un oggetto nuovo. I produttori infatti usano una tecnica speciale di “invecchiamento artificiale” Inoltre, producono mobili con imbracature che sono la perfetta imitazione di quelle di una volta, trucioli, buchi di tarme.

Per quanto riguarda il colore, i mobili sono di solito dipinti con colori vivaci. Si possono usare mobili in vimini, cassetti ingombranti e banchi che si inseriscono perfettamente all’interno di un bagno in stile provenzale. Possono essere semplici e completi o sofisticati, decorati con squisiti sculture.

Lo stile di design provenzale non si sposa con il minimalismo zen: i mobili e gli accessori all’interno della stanza devono abbondare ovviamente, in conformità con il concetto generale di progettazione.

Leggi Anche  Ventilatori Refrigeranti I migliori Modelli ed i Prezzi

Le pareti, il pavimento e il soffitto in un Bagno provenzale

La progettazione prevede una scelta accurata dei materiali di finitura per la decorazione del soffitto, del pavimento e delle pareti. Tradizionalmente il soffitto può essere dipinto in bianco o in verde chiaro. Se sono presenti fasci di legno, possono essere lasciati non dipinti per creare il contrasto di colore con un soffitto luminoso. Inoltre, è possibile decorare il soffitto dipingendolo in colori chiari con ornamenti floreali discreti.

mobile-in-stile-provenzale-per-bagno

Come rivestimento del pavimento, di solito si possono usare vecchie tavole in legno o un parquet invecchiato, vanno bene anche le piastrelle che imitano la pietra. Spesso vengono utilizzati colori vivaci per le stanze da bagno, da cucina o del corridoio.

Le pareti possono essere intonacate o verniciate con toni chiari. A volte nello stile degli interni provenzali esistono frammenti di mattoni o di muratura.

bagno-provenzale-con-specchio-1

Arredamento e accessori

un bagno in stile provenzale è impensabile che esista senza fiori freschi e piante interne: rosa, lavanda, erba medica sono utili per decorare qualsiasi stanza, aggiungono colori vivaci all’interno. L’amore francese dei fiori si riflette in molti oggetti domestici, tessuti e colori degli interni: ricami sotto forma di ornamenti di pianta, pretenziosità di forgiatura, simile a steli avvolgenti di piante, anche piatti decorati con immagini di piante.

Possiamo usare anche souvenir in ceramica, cornici per foto antiche, vasi e candelieri. L’atmosfera speciale “da paese” sarà più facile da creare con ceramiche, vasi da fiori e artigianato.

La progettazione d’interni provenzale è una combinazione straordinaria e unica di pareti intonacate, mobili in legno, tavolozza di colori luminosa e decorazioni abbondanti. È un vero angolo della Francia all’interno dell’appartamento o della casa.

Potrebbero Interessarti

Leggi Anche  Miglior alternativa al condizionatore

Add Comment